Zipline Experience

BENEFICIARIO: Slavica Ilic

Slavica Ilic, di origine serba, nel 2008 si trasferisce a Sauris. Dopo diverse esperienze lavorative nell’ambito delle vendite presso il birrificio artigianale Zahre beer e la collaborazione con l’Albergo Diffuso Sauris decide di iniziare a dedicarsi attivamente all’ambito del turismo esperienziale.

Il progetto nasce per realizzare una Zipline, una vera e propria teleferica che collegherà il Monte Ruche con il lago di Sauris per regalare un tipo alternativo di avventura all’aria aperta con la possibilità di ammirare da una posizione privilegiata i paesaggi circostanti. L’intento è quello di creare un nuovo servizio turistico che integri la proposta sportiva alla conoscenza della storia del luogo attraverso esperienze aggiuntive di tipo culturale, ricreativo ed enogastronomico.

Responsabile del coordinamento tecnico operativo

Il progetto ha ottenuto un finanziamento di 64.998,60 € dalla Regione Autonoma Friuli-Venezia Giulia sul bando POR FESR 2014-2020, Azione 2.1.b.1 «Concessione di sovvenzioni per il finanziamento di programmi personalizzati di pre-incubazione e incubazione d’impresa, finalizzati allo sviluppo imprenditoriale di progetti a valenza culturale, rivolti imprese culturali, creative e turistiche»