Codice Univoco Ufficio – Split Payment

Codice Univoco Ufficio

In base alla nuova normativa dal 31 marzo 2015 sarà obbligatorio utilizzare la fatturazione elettronica nei rapporti con la nostra Amministrazione e non potranno più essere accettate fatture non conformi al formato previsto dal Decreto Ministeriale 55/2013.

Le fatture dovranno inoltre riportare:

  • il Codice Identificativo di Gara-CIG, tranne i casi di esclusione dall’obbligo di tracciabilità di cui alla Legge n. 136 del 13 agosto 2010
  • il Codice Unico di Progetto-CUP, in caso di fatture relative a opere pubbliche
  • il Codice Univoco Ufficio

Il Codice Univoco Ufficio rappresenta l’identificativo univoco che consente al Sistema di Interscambio-SDI, gestito dall’Agenzia delle Entrate, di recapitare correttamente la fattura elettronica all’ufficio destinatario.

Il Codice Unico Ufficio del Consorzio per l’Area di Ricerca Scientifica e Tecnologica di Trieste è: UF6YGC

 

Split Payment

L’Agenzia delle Entrate – Direzione Centrale Normativa con circolare N. 1/E di data  9 febbraio 2015 ha esplicitamente escluso  gli Enti e  istituti di ricerca dall’ambito soggettivo di applicazione del meccanismo della scissione dei pagamenti  –Articolo 1, comma 629, lettera b), della legge 23 dicembre 2014, n. 190.

Pertanto è confermato che la disciplina nota come split payment non si applica al Consorzio per l’Area di Ricerca.

Leggi la circolare Split Payment
Per maggiori informazioni:

Silva Russo
Tel. 040 3755212

Federica Holievina
Tel. 040 3755305

More info? Contattaci

se clicchi INVIA aderisci alla policy privacy

Pagina aggiornata il: 26 giugno 2015