Start Cup FVG: Picosats vince la sezione “Industrial”

28/10/2015 - Supporto alle Startup - Fisica
Ieri sera si è tenuta a Trieste la premiazione delle migliori idee e startup per la competizione regionale Start Cup FVG.

Ieri sera si è tenuta a Trieste la premiazione delle migliori idee e startup per la competizione regionale Start Cup FVG.

La cerimonia di premiazione è stata preceduta da un workshop sui temi dell’imprenditorialità e da un EXPO dei 24 progetti finalisti in cui è stato possibile incontrare i proponenti.
Durante la finale regionale sono stati proclamati i progetti vincitori di Start Cup FVG 2015 per la sezione IDEAS e per la sezione START UP.

PicoSaTsspin-off dell’Università di Trieste attivo in AREA, ha vinto la sezione Industrial grazie al suo innovativo sistema di telecomunicazioni ad alta frequenza  in grado di evitare anche collisioni fra satelliti di dimensioni molto ridotte e detriti spaziali. La tecnologia è inoltre in grado di monitorare a basso costo i flussi migratori.

Pochi giorni fa il progetto era stato presentato in Grecia a una platea internazionale di investitori e di esperti di innovazione e capitali di rischio.

Sono numerose, infatti, le applicazioni del progetto. “Prendiamo per esempio il settore della sicurezza” spiega Anna Gregorio,  ricercatrice dell’Università di Trieste responsabile di PicoSaTs. “Questi picosatelliti possono essere utilizzati per monitorare fenomeni di grande impatto sociale come i flussi dei rifugiati cui stiamo assistendo negli ultimi mesi. Oppure, se applicati al settore dell’agricoltura, sono in grado di raccogliere una quantità molto rilevante di dati sulla fertilità del suolo e sulla desertificazione del territorio».

«Per un’azienda milanese chiamata Aviosonic Space Tech stiamo testando anche il “Debris Collision Avoiding System”, una rete innovativa per la ricezione di dati. È un sistema in grado di fornire informazioni dettagliate in caso di rientro incontrollato dei satelliti. Informazioni finalizzate a evitare proprio le collisioni sia nell’atmosfera che nello spazio».