17/01/2019
Hai un’idea per un’impresa “culturale o creativa”? Partecipa alla call della Regione Friuli Venezia Giulia
Dedicata a progetti per la creazione e/o lo sviluppo di startup nei settori culturali e/o creativi. Scade il 15 maggio 2019.
Supporto alle Startup
Hai un’idea per un’impresa “culturale o creativa”? Partecipa alla call della Regione Friuli Venezia Giulia

Negli ultimi anni è cresciuta l’attenzione politica e sociale nei confronti delle imprese culturali e creative (ICC); tanto che l’Unione Europea ha aumentato le occasioni di supporto e finanziamento.

Anche la Regione Autonoma Friuli-Venezia Giulia ha lanciato una nuova call per finanziare la realizzazione di progetti di creazione o sviluppo di nuove imprese “caratterizzate da una significativa valenza o da un rilevante connotato culturale e/o creativo” con scadenza il 15 maggio 2019.

I progetti che si aggiudicheranno il finanziamento saranno sviluppati grazie al supporto imprenditoriale offerto degli incubatori certificati regionali, sotto il coordinamento tecnico operativo di Area Science Parkpartner pubblico della Regione nell’implementazione delle attività del Por Fesr Fvg 2014-2020 nel settore cultura, creatività e turismo.

L’obiettivo è quello di migliorare la capacità imprenditoriale per aumentare la quota di autofinanziamento di questi progetti, ottimizzando i finanziamenti pubblici.

CONSULTA IL BANDO

INFORMAZIONI SUL BANDO

Il bando finanzia programmi personalizzati di pre-incubazione e incubazione d’impresa, finalizzati alla realizzazione di progetti di creazione o di sviluppo di nuove imprese caratterizzati da una significativa valenza o da un rilevante connotato culturale e/o creativo.

Definizione di settori “culturali e creativi

Sono “culturali e creativi” quei settori che traggono la propria linfa vitale e la propria competitività da cultura e creatività: il design, la moda, l’architettura, l’artigianato artistico, il comparto audiovisivo (compresi i film, la televisione, i videogiochi e i contenuti multimediali), i festival, la musica, le arti dello spettacolo, l’editoria, la radio…

L’Unione Europea identifica cinque fattori che fanno sì che un’impresa sia creativa e/o culturale:

  • Stimolano forme nuove di capacità negli individui;
  • Catalizzano nuove risorse sul territorio attraverso l’attrazione di capitale intellettuale;
  • Generano reddito attraverso la fruizione;
  • Rafforzano il capitale sociale perché lavorano sulle politiche di coesione, sulle relazioni e sul tasso di conflittualità;
  • Sviluppano altri settori produttivi facendo crossing con altre filiere produttive.

 Chi può partecipare alla call del Friuli Venezia Giulia

  • aspiranti imprenditori (italiani e stranieri) che si assumono l’impegno a costituire impresa nel territorio regionale;
  • le imprese culturali e creative turistiche di meno di 3 anni di vita;

Quali sono i requisiti dei progetti ammissibili

  1. avere il livello minimo di qualità progettuale, valutato dal Comitato tecnico (vedi il bando);
  2. avere una durata compresa tra un minimo di 12 e un massimo di 18 mesi.

CONSULTA IL BANDO

Per informazioni

Roberto Pillon
TEL +39 040 3756723
EMAIL roberto.pillon@areasciencepark.it

 

 

 

 

CONTATTACI

  • Favoriamo la creazione di posti di lavoro e lo sviluppo economico
  • Miglioriamo la competitività delle aziende
  • Trasformiamo le idee in risultati economici
  • Valorizziamo i risultati della ricerca

CONTATTACI VIA MAIL O COMPILANDO IL FORM

se clicchi INVIA aderisci alla policy privacy