Ricchezza e lavoro grazie a cultura e creatività: Friuli Venezia Giulia ai primi posti in Italia

29/03/2018 - Supporto alle Startup - Supporto alle start up
I dati della Fondazione Symbola sono confermati dal successo dell'ultimo bando promosso dalla Regione FVG

 

Sono ben 5.179 le imprese “core” della cultura attive in Friuli Venezia Giulia.
2.259 industrie creative, 2690  culturali, 214 performing arts e arti visive e 16 del patrimonio storico artistico.

Secondo un recente rapporto presentato dalla Fondazione Symbola, il Friuli Venezia Giulia è nono nella graduatoria delle regioni che più producono ricchezza e lavoro con la cultura e la creatività.



Come abbiamo già approfondito qui, le imprese culturali e creative:

  • producono ricchezza (6% del PIL)
  • producono lavoro
  • ricevono finanziamenti e contributi

 

Il successo dell’ultimo bando in FVG

Sull’ultimo punto, si segnala infatti un interesse diffuso,m finalizzato alla creazione di business dalla cultura e creatività.

Basti pensare che all’ultimo bando promosso dalla Regione Friuli Venezia Giulia sono arrivate ben 40 domande di contributo.

Le domande di finanziamento sono state presentate da aspiranti imprenditori, liberi professionisti, associazioni, nonché imprese neo costituite che concorrono alla concessione di sovvenzioni individuali dell’importo massimo di 65.000 euro destinati a ciascuno dei progetti selezionati.

La collaborazione di Area Science Park

I progetti che si aggiudicheranno il finanziamento saranno sviluppati grazie al supporto imprenditoriale offerto degli incubatori certificati regionali, sotto il coordinamento tecnico operativo di Area Science Park, partner pubblico della Regione nell’implementazione delle attività del Por Fesr Fvg 2014-2020 nel settore cultura, creatività e turismo.

L’opportunità di finanziamento prevista dal bando è stata preceduta da un’intensa fase di animazione del territorio regionale. In affiancamento ai consueti Infoday, è stato infatti attivato un servizio di Helpdesk per venire incontro alle esigenze di informazioni dei potenziali beneficiari. Le attività di animazione diretta, realizzate dagli uffici regionali e dal personale tecnico di Area Science Park, si sono protratte per i tre mesi successivi all’adozione del bando e hanno registrato la partecipazione di oltre quaranta team di progetto.

La pubblicazione della graduatoria dei progetti ammissibili a finanziamento è prevista entro la fine del mese di luglio 2018.