“LIMEN: italiani ai confini della ricerca” fa tappa all’ICGEB

28/11/2016 - I Nostri Campus - Genetica
Dopo Elettra Sincrotrone Trieste anche il Centro Internazionale di Ingegneria Genetica e Biotecnologie protagonista della trasmissione di Rai Italia

La seconda puntata di LIMEN, il breve viaggio di conoscenza e divulgazione dedicato ad alcuni tra i più importanti centri di ricerca scientifica italiani, entra nei laboratori di Trieste dell’ICGEB, Centro Internazionale di Ingegneria Genetica e Biotecnologie.

L’ICGEB nasce nel capoluogo giuliano, in AREA Science Park, con un preciso mandato da parte dell’ONU:  ricerca di alto livello internazionale, diffusione e trasferimento di conoscenze scientifiche verso i Paesi in via di sviluppo.

A Trieste diversi gruppi di ricerca studiano i virus, un lavoro indispensabile per fronteggiare le epidemie più pericolose, che spesso incidono proprio nei Paesi in via di sviluppo, dove le strutture sanitarie sono, in molti casi, insufficienti e inadeguate per combattere epidemie nuove come ‘Ebola’ o lo ‘Zyca virus’.

Esiste poi un settore dedicato alle ricerche finalizzate alla realizzazione di nuove tipologie di cure e farmaci. Si tratta di mettere a punto nuovi strumenti terapeutici e soluzioni di avanguardia, come ad esempio quella che consentirà di utilizzare alcuni virus come veicolo per portare e rilasciare nelle aree colpite da malattia le sostanze farmacologiche.

La puntata è interamente visibile online sul sito del programma > L’ICGEB di Trieste