25/10/2017 16.00

Evento: Innovazione e competitività delle città portuali

L'economia circolare quale motore di rigenerazione economica, sociale e ambientale

Sala Oceania, Stazione Marittima – Trieste

Immagine: Evento: Innovazione e competitività delle città portuali

Il contesto economico e la crescita demografica globali pongono sfide sempre più pressanti alle città e ai territori. In risposta, l’innovazione propone un nuovo modello di sviluppo, la cosiddetta Economia Circolare, basata su processi collaborativi di simbiosi industriale e su nuovi modelli di business. Nell’Economia Circolare i prodotti vengono concepiti non soltanto come beni il cui fine esclusivo è la vendita, ma pianificando il loro riutilizzo come materia prima al termine del naturale ciclo di consumo. Sin dalla fase di design si pianificano le modalità di riutilizzo più efficienti delle componenti, per rendere il rifiuto nuovamente una risorsa, sia essa poi utilizzata in azienda o venduta a terzi.

L’evento è organizzato da AREA Science Park e Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Orientale in collaborazione con Intesa Sanpaolo e la rete Enterprise Europe Network della Commissione Europea.

Assieme ad esperti e ad imprese che già aderiscono a questo paradigma si discuterà di come le città, e in particolare le città portuali come Trieste, possano diventare luoghi ideali per sperimentare le soluzioni e i modelli innovativi dell’Economia Circolare, funzionali a una rigenerazione economica, sociale e ambientale.

Programma:

SALUTI DI APERTURA: Stefano Baro,  Direttore Generale Cassa di Risparmio Friuli Venezia Giulia
INTRODUCE E MODERA: Monica Busetto, Caporedattore TGR Friuli Venezia Giulia

LA CIRCULAR ECONOMY

Gli scenari marittimi del Mediterraneo
Massimo Deandreis, Direttore Generale SRM
Circular Economy Project: l’impegno di Intesa Sanpaolo
Massimiano Tellini, Global Head – Circular Economy  Project, Intesa Sanpaolo
Esperienze europee
a cura di AIVP- Associazione Internazionale Villes et Ports – Le Havre

TAVOLA ROTONDA: “CIRCULAR ECONOMY: OPPORTUNITÀ E RICADUTE SUL TERRITORIO LOCALE”

Stefano Casaleggi, Direttore Generale AREA Science Park
Zeno D’Agostino, Presidente Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Orientale
Enrico Samer, Presidente Samer & co. Shipping spa

Per informazioni:
E.francesca.marchi@areasciencepark.it
T. +39 040 375.5119

ISCRIVITI ONLINE

Evento aggiunto al calendario