08/09/2022
Vetrina nazionale per Trieste e per il Sistema Area Science Park su Rai Uno
Il capoluogo giuliano protagonista della trasmissione di Rai1 "A Sua Immagine". Tra gli intervistati anche la Presidente e il Direttore di Area.
Piattaforme Tecnologiche
Vetrina nazionale per Trieste e per il Sistema Area Science Park su Rai Uno

La contaminazione tra il mondo della scienza e quello dell’arte; l’utilizzo di linguaggi diversi, ma in qualche modo complementari; le attività principali dell’ente nazionale di ricerca Area Science Park e del laboratorio di luce Elettra Sincrotrone Trieste. Di tutto questo si è occupata la trasmissione di Rai1 “A Sua Immagine” che ha dedicato un’intera puntata a Trieste e al racconto delle sue peculiarità. La puntata, andata in onda sabato 3 settembre, ha esplorato diversi aspetti e luoghi del territorio giuliano: dalla regata velica “Barcolana” ai luoghi storici e di culto, come la cattedrale di San Giusto e il Castello di Miramare, passando per l’Antico Caffè San Marco.

La conduttrice Lorena Bianchetti e la sua troupe hanno dedicato ampio spazio anche al racconto della ricerca e dei suoi protagonisti e, in particolare, all’incontro tra Arte e Scienza.  Area Science Park sta, infatti, portando avanti, nel contesto del programma europeo S+T+ARTS, una sfida lanciata agli artisti europei per esplorare nuovi scenari in cui l’arte e la cultura si fanno interpreti delle trasformazioni che la scienza introduce nella vita di tutti i giorni .

Dall’interazione tra gli artisti selezionati e i ricercatori di Area Science Park, impegnati in particolare nei campi della genomica e della data science, settori di punta in cui l’ente sta continuando a investire, sta nascendo infatti un’animazione immersiva e interattiva che tratta il tema sempre più attuale dell’inquinamento da microplastiche e della sua influenza sulle specie viventi. Un’opera che a breve sarà svelata a Milano, presso il Meet Digital Culture Center.

Su questo tema Lorena Bianchetti ha intervistato Valentina De Grazia, responsabile del progetto e Francesca Cuturello, data scientist. Delle attività di ricerca di Area e dell’attenzione al personale hanno invece raccontato la Presidente di Area, Caterina Petrillo, e il Direttore Generale, Anna Sirica.

La puntata si è chiusa all’interno del grande laboratorio Elettra Sincrotrone Trieste, dove i ricercatori e le ricercatrici che si occupano di beni culturali hanno mostrato in che modo la scienza può essere di supporto all’arte, nell’analisi e la protezione delle opere.

 

CONTATTACI

Cerchi opportunità professionali? Scopri la sezione con le selezioni per assegni e borse di ricerca, bandi di concorso e altre offerte di lavoro

  • Favoriamo la creazione di posti di lavoro e lo sviluppo economico
  • Miglioriamo la competitività delle aziende
  • Trasformiamo le idee in risultati economici
  • Valorizziamo i risultati della ricerca

se clicchi INVIA aderisci alla policy privacy