16/11/2021
Salone Internazionale Nautico di Bologna: il progetto Refiber vince il premio Blue Award 2021
Riconoscimento dedicato istituzioni o imprese che sostengono la promozione della risorsa mare e la divulgazione della cultura nautica.
Servizi per l'Innovazione
Salone Internazionale Nautico di Bologna: il progetto Refiber vince il premio Blue Award 2021

Refiber, progetto per la gestione e lo smaltimento delle imbarcazioni da diporto sviluppato da Area Science Park e Innovando e finanziato dal Sistema Argo, si è aggiudicato il premio Blue Award 2021. Il riconoscimento è conferito nell’ambito del Salone Internazionale Nautico di Bologna “alle personalità del mondo istituzionale e imprenditoriale che hanno sostenuto la promozione della risorsa mare e la divulgazione della cultura nautica”. A ritirare il premio Matilde Cecchi, ricercatrice di Area Science Park coinvolta nel programma.

Il progetto Refiber si è distinto tra gli oltre 60 partecipanti al salone nautico bolognese per l’attenzione all’annoso problema dello smaltimento delle imbarcazioni a fine vita, una questione ambientale nonché socioeconomico rilevante e che necessita, per questo, di un impegno collettivo oltre che di investimenti in ricerca e di sviluppo di nuove tecnologie verdi.

Area Science Park e Innovando stanno, infatti, studiando la fattibilità tecnica, economica e legale per realizzare un nuovo sistema collettivo nazionale per la dismissione e la gestione dello smaltimento delle imbarcazioni da diporto (range tra 12 e 24 metri) e per il riutilizzo dei materiali. Tra questi c’è, in particolare, la vetroresina che con il 60% rappresenta la frazione più abbondante e più difficile da trattare, possono essere una risorsa da cui partire per sviluppare nuovi modelli di business per l’intera filiera.

Il progetto sta prendendo in esame schemi già consolidati come l’EPR-Extended Producer Responsability, la responsabilità estesa del produttore, partendo proprio dal coinvolgimento di produttori e distributori di imbarcazioni da diporto, per dare una risposta concreta al problema ambientale e socioeconomico connesso alla dismissione illegale di scafi per i quali non esiste ancora un modello strutturato.

CONTATTACI

Cerchi opportunità professionali? Scopri la sezione con le selezioni per assegni e borse di ricerca, bandi di concorso e altre offerte di lavoro

  • Favoriamo la creazione di posti di lavoro e lo sviluppo economico
  • Miglioriamo la competitività delle aziende
  • Trasformiamo le idee in risultati economici
  • Valorizziamo i risultati della ricerca

se clicchi INVIA aderisci alla policy privacy