18/12/2020
Un Piano Strategico Nazionale per la Genomica: la proposta di The European House – Ambrosetti
Uno studio, realizzato con Area Science Park, presenta lo stato dell’arte della ricerca in ambito genomico nel nostro Paese, le tendenze e le sfide future
Piattaforme Tecnologiche
Un Piano Strategico Nazionale per la Genomica: la proposta di The European House – Ambrosetti

Sono sei le sfide prioritarie per la genomica in Italia su cui è necessario porre attenzione: competenze e professionalità specializzate, ricerca traslazionale, Health Literacy nella genomica, farmacogenomica, regolamentazione e bilanciamento di rete.

È quanto emerge da una prima analisi condotta dall’Osservatorio Genomica di The European House – Ambrosetti con la collaborazione scientifica di Area Science Park, in cui sono raccolti i macro-trend e lo stato della ricerca nel settore genomico, nonché le sfide prioritarie per l’Italia e una proposta di azione.

I PRIMI RISULTATI DELL’OSSERVATORIO GENOMICA

Si stima che il mercato della genomica possa arrivare a valere 82,6 miliardi di dollari nel 2027, da distribuirsi su cinque aree principali di applicazione: diagnostica, scoperta e sviluppo di farmaci, medicina personalizzata, agricoltura e zoologia e altre (come ricerca marina e sui biocarburanti).

I principali trend su cui sta focalizzando la ricerca genomica a livello internazionale sono legati alla realizzazione di test clinici su: malattie genetiche, oncologia, disturbi oculari, malattie rare e malattie cardiovascolari, che in totale rappresentano il 70% delle sperimentazioni cliniche in atto a livello mondiale.

La ricerca scientifica italiana risulta particolarmente competitiva: l’Italia è il terzo Paese in Europa per numero di pubblicazioni nell’area “Biochimica, genomica e biologia molecolare” e il primo per tasso di crescita delle pubblicazioni negli ultimi 10 anni (+44%).

Da una prima mappatura delle infrastrutture di ricerca presenti in Italia, condotta attraverso un’indagine sui laboratori e le strumentazioni per il Next Generation Sequencing (NGS) presenti in Italia, è emersa una concentrazione maggiore in ospedali, IRCCS e università, principalmente in Lombardia, seguita da Veneto, Campania e Lazio.

 SCARICA IL REPORT COMPLETO 

 

CONTATTACI

Cerchi opportunità professionali? Scopri la sezione con le selezioni per assegni e borse di ricerca, bandi di concorso e altre offerte di lavoro

  • Favoriamo la creazione di posti di lavoro e lo sviluppo economico
  • Miglioriamo la competitività delle aziende
  • Trasformiamo le idee in risultati economici
  • Valorizziamo i risultati della ricerca

se clicchi INVIA aderisci alla policy privacy