26/11/2020
A SHARPER assegnati i riconoscimenti del Premio Bernardo Nobile 2020
Premiati laureati e ricercatori delle università di Salerno, Genova e Camerino
Servizi per l'Innovazione - Istituzionale
A SHARPER assegnati i riconoscimenti del  Premio Bernardo Nobile 2020

Trieste, 26 novembre 2020 – Sono stati assegnati questo pomeriggio, nella cornice di “SHARPER – La Notte dei Ricercatori”, i riconoscimenti del Premio Bernardo Nobile 2020 per tesi di laurea e di dottorato che abbiano dato risalto all’uso dei brevetti come fonte di documentazione. L’iniziativa, istituita da Area Science Park per ricordare Bernardo Nobile, promotore e primo responsabile dell’Ufficio Studi e PatLib del Parco Scientifico e Tecnologico di Trieste, ha visto nelle sue 16 edizioni la candidatura di 674 tesi (541 di laurea e 133 di dottorato), provenienti da tutta Italia.

L’Edizione 2020 ha visto 36 domande di partecipazione, di cui 7 provenienti da Pisa (Ateneo + Scuola Superiore Sant’Anna), 6 da Torino (Ateneo + Politecnico), 5 da Milano (La Statale + Bicocca), 4 da Roma (La Sapienza), 3 da Trieste (Ateneo), 2 ciascuna dagli Atenei di Genova, Trento e Modena&Reggio Emilia.

“Nelle prime edizioni era piuttosto raro trovare degli elaborati che rispondessero in pieno ai criteri richiesti – sottolinea il presidente della Commissione giudicatrice Giulio Groppi -. Quest’anno, soprattutto nel settore delle lauree, abbiamo trovato invece parecchie tesi che s’incastravano perfettamente nella filosofia del Premio, in particolare sul ricavare nuove conoscenze non ovvie né scontate dall’analisi di brevetti che spesso si allontanano dal contenuto specificamente tecnico dei singoli brevetti analizzati. Dal contenuto tecnico si elaborano informazioni su altri argomenti, quali le tendenze di sviluppo economico e l’impatto sociologico. Possiamo senz’altro dire che il Premio Nobile stia contribuendo efficacemente ad una riflessione globale sullo studio dei brevetti come fonte d’informazione e ad orientare lo studio e la gestione dei temi di laurea”.

Il Premio è suddiviso in 3 sezioni:
– tesi di laurea magistrale, specialistica o del vecchio ordinamento che abbia utilizzato esplicitamente i brevetti come fonte di informazione;
– tesi di dottorato di ricerca che abbia utilizzato esplicitamente i brevetti come fonte di informazione;
– tesi di laurea magistrale, specialistica o del vecchio ordinamento o tesi di dottorato di ricerca che abbia utilizzato esplicitamente i brevetti come fonte di informazione e i cui risultati, studi e/o ricerche svolte abbiano portato al deposito di una domanda di brevetto o alla nascita di una nuova impresa.

Al primo classificato di ogni sezione va una somma di 2.500 euro e la pubblicazione della propria tesi sul sito web di Area Science Park.

I vincitori dell’Edizione 2020 sono:
Sezione Tesi di Laurea magistrale, specialistica o del vecchio ordinamento:
Marica Venezia (Università degli Studi di Salerno, Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Gestionale)
Titolo tesi: “Analisi delle caratteristiche e profilazione degli inventori nei team di R&D: Effetti sulle performance dei processi innovativi”.

Sezione Tesi di Dottorato di ricerca:
Simone Robbiano (Università degli Studi di Genova, Dottorato di ricerca in Economics)
Titolo tesi: “Essays in Applied Economics”.

Sezione Tesi di Laurea o di Dottorato che abbia utilizzato esplicitamente i brevetti come fonte di informazione e i cui risultati, studi e/o ricerche svolte abbiano portato al deposito di una domanda di brevetto o alla nascita di una nuova impresa:
Verdiana Del Rosso (Università degli Studi di Camerino, Dottorato di ricerca in Science and Technology – curriculum Mathematics)
Titolo tesi: “All wheel drive electric motorcycle modelling and control”.

CONTATTACI

Cerchi opportunità professionali? Scopri la sezione con le selezioni per assegni e borse di ricerca, bandi di concorso e altre offerte di lavoro

  • Favoriamo la creazione di posti di lavoro e lo sviluppo economico
  • Miglioriamo la competitività delle aziende
  • Trasformiamo le idee in risultati economici
  • Valorizziamo i risultati della ricerca

se clicchi INVIA aderisci alla policy privacy