22/09/2020
Cambiamenti climatici: la situazione nella regione transfrontaliera tra Italia e Slovenia
Analisi preliminare sul contesto energetico e climatico realizzata nell’ambito del progetto SECAP
Servizi per l'Innovazione - Progetti e attività
Cambiamenti climatici: la situazione nella regione transfrontaliera tra Italia e Slovenia

L’innalzamento della temperatura della superficie terrestre sta avendo forti ripercussioni su tutti i sistemi naturali. Il rapido cambiamento del clima terrestre è causato dal rilascio antropogenico di emissioni di gas serra (Green-House Gas – GHG) nell’atmosfera, principalmente a causa di attività legate alla produzione e consumo di energia. I tagli sostanziali delle emissioni GHG nei prossimi decenni potrebbero limitare l’aumento della temperatura e ridurne gli impatti, ma richiedono strategie di mitigazione sistematiche e intersettoriali ben progettate, azioni di cooperazione e collaborazione internazionale. Tuttavia, anche in questo caso, gli effetti dell’aumento della temperatura e dei cambiamenti climatici si avvertiranno negli anni futuri. Vi è quindi una forte necessità di attuare strategie di adattamento locale e specifiche per il contesto in cui si opera.

Un primo risultato del progetto SECAP a tal proposito è l’aver sviluppato una dettagliata analisi del contesto energetico e climatico dell’area programma in cui si inserisce il progetto stesso.

L’obiettivo del documento, dal titolo “Analisi preliminare di contesto” è quello di fornire al lettore le informazioni di base, provenienti dalla letteratura disponibile, per elaborare una strategia di mitigazione ed adattamento locale, supportando e facilitando così i Comuni nel passaggio dal PAES al PAESC. In particolare il documento si compone delle seguenti parti:

  • Descrizione dei cambiamenti climatici in corso, nonché degli scenari e delle proiezioni future riguardanti la temperatura ed i principali parametri climatici.
  • Excursus degli impegni politici e delle azioni relative all’energia e al clima intrapresi dall’UE, con un’attenzione particolare per l’Italia e la Slovenia.
  • Approfondimento del contesto energetico e climatico nell’area di programma.

Gli enti che hanno attivamente contribuito alla realizzazione di questo deliverable sono Area Science Park, Università degli Studi di Trieste, Lokalna energetska agencija Gorenjske, e Città Metropolitana di Venezia. L’Agenzia Regionale per la Protezione dell’Ambiente del Friuli-Venezia Giulia e Regionalna razvojna agencija Ljubljanske urbane regije hanno contribuito alla revisione e integrazione del documento.

Il progetto SECAP è finanziato dal Programma Interreg Ita-Slo.

Analisi preliminare di contesto

CONTATTACI

  • Favoriamo la creazione di posti di lavoro e lo sviluppo economico
  • Miglioriamo la competitività delle aziende
  • Trasformiamo le idee in risultati economici
  • Valorizziamo i risultati della ricerca

CONTATTACI VIA MAIL O COMPILANDO IL FORM

se clicchi INVIA aderisci alla policy privacy