12/06/2019
Cantiere 4.0: presentate le iniziative in programma a partire da ottobre
Incontri informativi, corsi di formazione, supporto e assistenza per i comuni per agevolare la trasformazione digitale della filiera dell'edilizia
Servizi per l'Innovazione
Cantiere 4.0: presentate le iniziative  in programma a partire da ottobre

Favorire l’adozione di tecnologie digitali nell’intera filiera delle costruzioni, sia nel settore privato che in quello pubblico. È questo l’obiettivo di Cantiere 4.0, il filone di attività di Industry Platform 4 FVG, il digital innovation hub regionale, nato da un protocollo di intesa siglato lo scorso novembre da Area Science Park, ente nazionale di ricerca e innovazione, il Distretto delle Tecnologie Digitali FVG (Ditedi), l’Associazione Regionale Comuni del Friuli Venezia Giulia e l’Ance Pordenone Trieste.

Cantiere 4.0 promuove l’introduzione della cultura digitale nell’intera filiera delle costruzioni attraverso una serie di iniziative dedicate a professionisti, imprese ed enti pubblici. Si tratta di corsi di alfabetizzazione e informazione, workshop di formazione e aggiornamento, attività di supporto assistenza tecnica.

“Alfabetizzazione, formazione e aggiornamento professionale, supporto e assistenza ai comuni sono gli asset su cui abbiamo costruito Cantiere 4.0” ha dichiarato Stefano Casaleggi, direttore generale di Area Science Park “Il Friuli Venezia Giulia è la prima regione in cui si introducono queste tecnologie a livello sistemico, coinvolgendo tutti le realtà attive sul territorio”.

Cantiere 4.0 ha già avviato e concluso il primo ciclo di attività: il percorso formativo il “BIM e Pubblica Amministrazione”, un piccolo raodshow strutturato in 4 moduli (16 ore totali) che ha fatto tappa a Trieste, Udine e San Vito al Tagliamento (PN). Al percorso hanno partecipato circa 350 tra professionisti (50% degli iscritti proviene da ordini professionali – ingegneri, architetti, periti e geometri), imprese (30% degli iscritti) e stazioni appaltanti (20% degli lavorano per comuni, regioni ect).

Nel corso della conferenza stampa a cui hanno partecipato Alessia Rosolen, Assessore al lavoro, formazione, istruzione, ricerca, università e famiglia della Regione FVG, Stefano Casaleggi, Direttore Generale di Area Science Park, Mario Pezzetta, Presidente di DITEDI, Valerio Pontarolo, Rappresentante di Ance FVG, sono state presentate le iniziative che saranno programmate dopo l’estate.

La maggior parte saranno dedicate a informazione e approfondimento sul BIM, Building Information Modeling, una metodologia di approccio al progetto e alla realizzazione di un’opera, già ampiamente utilizzata in molti Paesi Europei, che permette un risparmio in termini di tempo e risorse economiche. Saranno organizzati un ciclo di aperitivi in cui i pionieri del BIM sono chiamati a raccontare la loro esperienza, sono imprenditori, professionisti, stazioni appaltati e imprese ICT. Questi e altri soggetti entreranno a far parte di un catalogo in cui sono raccolti casi studio di realtà che hanno già sperimentato con successo l’utilizzo della metodologia.

Accanto agli incontri informativi è previsto un corso di BIM Coordinator con certificazione ICQM per formare figure professionali a supporto della digitalizzazione dell’intera filiera delle costruzioni. Ci sarà, inoltre, una stretta collaborazione con le scuole Edili Ance affinché gli studenti possano sperimentare presso i cantieri didattici nuove tecnologie e metodi di applicazione.

Ma non ci saranno solo corsi di formazione. Per imprese, professionisti e stazioni appaltanti ci sarà la possibilità di sperimentare e testare le infrastrutture tecnologiche presso i nodi territoriale di IP4FVG. È, infine, prevista un’attività di supporto e accompagnamento alla digitalizzazione delle stazioni appaltanti presso alcuni comuni selezionati.

Per info > www.ip4fvg.it

 

CONTATTACI

  • Favoriamo la creazione di posti di lavoro e lo sviluppo economico
  • Miglioriamo la competitività delle aziende
  • Trasformiamo le idee in risultati economici
  • Valorizziamo i risultati della ricerca

CONTATTACI VIA MAIL O COMPILANDO IL FORM

se clicchi INVIA aderisci alla policy privacy