Biomedicale, Fondazione ITS A. Volta: dopo TIB e TAB arriva TOHC

22/06/2018 - Servizi per l'Innovazione - Digitale & ICT
Oggi la consegna dei diplomi 2015-2017. Aperte le preiscrizioni al biennio 2018-2020.

 

Si terrà oggi venerdì 22 giugno alle ore 17.00 presso la sede della Fondazione ITS A. Volta, nel campus di Basovizza di Area Science Park la cerimonia di consegna dei diplomi del biennio 2015-2017 agli studenti dei due corsi di specializzazione nel campo biomedicale TIB (Tecnico informatica biomedica: Tecnico Superiore per lo sviluppo e la gestione di soluzioni di informatica biomedica) e TAB (Tecnico Apparecchiature Biomediche: Tecnico Superiore per la gestione e manutenzione di apparecchiature biomediche, per la diagnostica per immagini e per le biotecnologie).

A questi due percorsi ormai consolidati, dal prossimo anno scolastico se ne aggiungerà un terzo: TOHC (Tecnico One Health Care: Tecnico Superiore per la gestione delle tecnologie a supporto della continuità assistenziale e della medicina d’iniziativa attraverso la gestione di dati e l’ottimizzazione dei processi clinici). Il Tecnico Superiore TOHC è una nuova figura professionale in grado di gestire gli ausili, le apparecchiature, gli impianti e i dispositivi di comunicazione utilizzati per l’assistenza domiciliare nella continuità assistenziale e ne effettua l’installazione e la successiva manutenzione nei siti remoti (ambienti domiciliari o a bassa intensità di cura).

Le preiscrizioni sono già aperte per tutti i corsi 2018-2020, scadenza il 31 agosto.

Alla consegna dei diplomi in programma domani interverranno diversi testimonial aziendali: Antonio Spera, Presidente e AD di GE Healthcare Italia, Divisione Medicale di General Electric, e Andrea Soro, Direzione Human Resources & Organization Development di Insiel SpA. Inoltre, parteciperà il presidente di Area Science Park Sergio Paoletti. L’interesse delle imprese di settore per le professionalità formate dai corsi della Fondazione ITS Volta emerge dai dati di impiego degli allievi che hanno già completato il ciclo di studi, con oltre l’80% dei diplomati ITS già occupati presso aziende nazionali ed estere.

Il Diploma di Tecnico Superiore rilasciato al termine del percorso di studi, corrispondente al V livello del Quadro Europeo delle Qualifiche (EQF) è corredato dall’EUROPASS diploma supplement, che ne favorisce la circolazione in ambito europeo.