A Trieste le PA studiano pianificazione energetica e mobilità sostenibile

30/06/2017 - Servizi per l'Innovazione - Smart cities
AL PERCORSO, ORGANIZZATO NELL'AMBITO DEL PROGETTO EUROPEO SIMPLA, HANNO PARTECIPATO 14 AMMINISTRAZIONI COMUNALI PROVENIENTI DA TUTTA ITALIA

Quattordici amministrazioni comunali provenienti da cinque diverse regioni italiane. Sono quelle che hanno partecipato al percorso formativo“Armonizzare la pianificazione di mobilità ed energia per garantire un futuro intelligente, sostenibile ed inclusivo alle città europee”, conclusosi ieri a Trieste e organizzato nell’ambito di SIMPLA, progetto europeo coordinato da AREA Science Park.

Il corso, articolato in sei giornate distribuite tra maggio e giugno, ha visto la partecipazione di funzionari responsabili della pianificazione energetica e della mobilità di diverse amministrazioni comunali selezionate tramite bando pubblico. Sono i comuni di: Alessandria, Cesena, Federazione dei Comuni del Camposampierese, Ferrara, Grosseto, Livorno, Padova, Parma, Pavia, Pordenone, Prato, Treviso, Udine e Vicenza.

Il corso, tenuto da esperti di AREA Science Park e TRT Trasporti e Territorio, ha dato ai Comuni elementi utili per pianificare in modo integrato le politiche energetiche e quelle relative alla mobilità.

La formazione in aula è stata solo la prima fase di un pacchetto più articolato che includerà anche seminari online e la condivisione di know-how ed esperienze nazionali e internazionali.

Inoltre un gruppo selezionato tra le amministrazioni comunali che hanno partecipato al corso avrà a disposizione un coach che li aiuti ad armonizzazione i piani strategici per l’energia (PAES) e mobilità (PUMS).

Il progetto SIMPLA – finanziato dal programma dell’Unione Europea per la ricerca e l’innovazione “Horizon 2020” – coinvolge sei paesi dell’Unione Europea ed è coordinato da AREA Science Park. In Italia, i partner del progetto nonché territori pilota sono la Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia e la Regione Toscana.