MADE IN TRIESTE: TRENTA IDEE PER LA CALL FOR IDEAS

06/02/2017 - Piattaforme Tecnologiche
Conclusa la prima fase del progetto che punta a valorizzare i risultati della ricerca

Trenta idee che potrebbero concretizzarsi in altrettanti progetti e/o tecnologie da realizzare attraverso la collaborazione ricerca – impresa. È questo il primo traguardo raggiunto dal progetto Made in Trieste, che ha lanciato, lo scorso novembre, una call for ideas per valorizzare i risultati della ricerca con potenziali applicazioni sul mercato.

Alla call hanno partecipato gruppi di ricerca o singoli ricercatori che lavorano nell’ambito delle scienze della vita in sei delle istituzioni scientifiche di Trieste o provincia, ovvero Elettra Sincrotrone, Università degli studi di Trieste, SISSA, ICGEB, LNCIB, CNR-IOM.

Le idee raccolte saranno promosse entro fine marzo al mondo industriale attraverso una piattaforma dedicata, dove le aziende potranno manifestare il proprio interesse e, assieme ai ricercatori, presentare un progetto di ricerca applicata. Tra quelli presentati 8 saranno selezionati e sostenuti da AREA Science Park attraverso l’erogazione di un assegno di ricerca annuale.

MADE in Trieste è un progetto ideato e gestito da AREA Science Park, realizzato grazie al contributo del Fondo Trieste, con l’obiettivo di promuovere l’impiego di giovani ricercatori valorizzando le tecnologie che possano comportare ricadute industriali e occupazionali.

Per informazioni > madeints@areasciencepark.it