TALENTS³ – Aperti i Bandi per la mobilità dei ricercatori

03/09/2015 - Servizi per l'Innovazione
Promozione di 14 assegni di ricerca in entrata e uscita per valorizzare il capitale umano del sistema scientifico regionale

Aperto il Bando per la 1^ fase di accesso ai finanziamenti del nuovo Programma a sostegno della mobilità di ricercatori esperti, sviluppato da AREA Science Park e denominato TALENTS³.

Il Programma, finanziato dalla Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia attraverso il Fondo Sociale Europeo, ha gli obiettivi di:

  • valorizzare il capitale umano del sistema scientifico regionale
  • rafforzare le collaborazioni tra istituzioni scientifiche regionali e centri di ricerca esteri
  • contribuire alla competitività del territorio in linea con la Strategia di Specializzazione Intelligente regionale

Il Programma TALENTS³ prevede complessivamente l’assegnazione di 14 assegni di ricerca così ripartiti:

  • sette assegni di ricerca outgoing per svolgere progetti presso un’istituzione scientifica e/o un’azienda estera, impegnata in attività di R&S, collocata presso un’area rientrante nella strategia macroregionale EUSAIR (Slovenia – per il calcolo della mobilità outgoing, la Slovenia viene considerata afferente solo all’area EUSAIR – Croazia, Bosnia ed Erzegovina, Serbia, Montenegro, Albania, Grecia) e in quella EUSALP (Germania, Francia, Austria, Svizzera, Liechtenstein). I destinatari dell’attività saranno ricercatori residenti in Friuli Venezia Giulia. Per ogni progetto, 2/3 dell’attività si svolgerà all’estero e 1/3 in una delle istituzioni scientifiche del Coordinamento degli Enti di Ricerca del Friuli Venezia Giulia (CER) o aziende della regione Friuli Venezia Giulia (Attività 1).
  • sette assegni di ricerca incoming per svolgere progetti presso una delle istituzioni scientifiche afferenti al Coordinamento degli Enti di Ricerca del Friuli Venezia Giulia e/o aziende impegnate in attività di R&S insediate nella regione Friuli Venezia Giulia. I destinatari dell’a ttività saranno ricercatori residenti all’estero nelle aree territoriali rientranti nella strategia macroregionale EUSAIR (Slovenia, Croazia, Bosnia Erzegovina, Serbia, Montenegro, Albania, Grecia) e in quella EUSALP (Germania, Francia, Austria, Svizzera, Liechtenstein) (Attività 2).

I 14 assegni di ricerca saranno banditi in 2 fasi di attuazione distinte:

  • 1^ fase: nel 2015, 4 assegni outgoing e 3 assegni incoming
  • 2^ fase: nel 2016, 3 assegni outgoing e 4 assegni incoming

La realizzazione dei progetti di ricerca avverrà secondo le seguenti tempistiche:

  • 1^ fase: dal 1° aprile 2016 al 30 settembre 2017;
  • 2^ fase: dal 1° aprile 2017 al 30 settembre 2018.

Per l’anno 2015, la deadline della Call for Proposals è fissata al giorno 8 ottobre 2015, ore 15:00 (ora italiana).

I ricercatori dovranno candidare il proprio progetto nell’ambito di una tra le seguenti aree scientifiche, a loro scelta:

  1. Biotechnologies and Diagnostics
  2. Material technologies, Mechanics, Physics and Chemistry
  3. Ecology, Environment and Energy
  4. Information Technology
  5. Economic, Human and Social Sciences

I ricercatori dovranno inoltre indicare una tra le seguenti aree tecnologiche della Strategia di Specializzazione Intelligente regionale, con la quale il proprio progetto di ricerca sia coerente:

  1. Agri-food
  2. Strategic Production Chains: Industry Engineering, Home Systems
  3. Maritime Technologies
  4. Smart Health
  5. Culture, Creativity and Tourism

> Scarica il bando e la modulistica

Per ulteriori informazioni:
Help Desk TALENTS
talents@area.trieste.it