RestartArea: informativa e dovere di informazione

Area Science Park prevede una serie addizionale di misure generali di contenimento COVID-19, destinate ad aggiungersi a quelle specifiche adottate da ciascun Residente.
Le misure individuate hanno l’obiettivo di consentire, per quanto attiene in particolare ai servizi offerti, la piena ripresa delle attività di tutto il personale presente a vario titolo nei Campus di Area Science Park, in condizioni di sicurezza idonee a garantire livelli di protezione adeguati.

DOVERE DI INFORMAZIONE
Area Science Park provvede a informare tutti gli Insediati e le persone che accedono a vario titolo nei Campus di Padriciano e di Basovizza, in merito alle precauzioni, alle procedure messe in atto, ai comportamenti da assumere e alle regole da rispettare per contenere e prevenire la diffusione del COVID-19 all’interno del Parco.
In particolare, le informazioni riguardano:
• l’obbligo di rimanere al proprio domicilio in presenza di febbre (oltre 37.5°C.) o di altri sintomi influenzali e di chiamare il proprio medico di famiglia e l’autorità sanitaria;
• Il divieto di accedere alle zone esterne e agli edifici dei due campus di Padriciano e Basovizza di Area Science Park e di dichiarare tempestivamente al proprio datore di lavoro l’insorgenza, successiva all’ingresso, di sintomi influenzali e/o febbre, o la sussistenza di condizioni di pericolo, come ad esempio il contatto con persone positive al virus nei 14 giorni precedenti, in relazione alle quali i provvedimenti delle Autorità impongono di informare il medico di famiglia e l’Autorità sanitaria, di rimanere al proprio domicilio e di rispettare tutte le disposizioni delle Autorità e del proprio datore di lavoro rispetto all’accesso in azienda (in particolare relative al mantenimento della distanza di sicurezza e all’osservanza delle misure igienico-sanitarie);
• L’obbligo di informare tempestivamente e responsabilmente il datore di lavoro della presenza di qualsiasi sintomo influenzale durante l’espletamento della prestazione lavorativa, avendo cura di rimanere ad adeguata distanza dalle persone eventualmente presenti;
• l’impegno di ciascun datore di lavoro di segnalare tempestivamente al Servizio prevenzione e protezione di Area Science Park (Gianni Cozzi tel. 040-375.5237; Paolo Cecchetti tel. 040-375.5141) ogni situazione di pericolo di cui venga a conoscenza.
Queste informazioni verranno affisse all’ingresso principale degli edifici dei Campus di Padriciano e Basovizza.

CONTATTACI

  • Favoriamo la creazione di posti di lavoro e lo sviluppo economico
  • Miglioriamo la competitività delle aziende
  • Trasformiamo le idee in risultati economici
  • Valorizziamo i risultati della ricerca

CONTATTACI VIA MAIL O COMPILANDO IL FORM

se clicchi INVIA aderisci alla policy privacy