Cottimo fiduciario per la fornitura e posa in opera di nuove apparecchiature elettroniche. CIG: 6343258E15

-

Si rende noto che questa Amministrazione ha indetto una procedura negoziata per l’affidamento in cottimo fiduciario, sensi dell’art. 125 comma 11 del D.Lgs. 12.4.2006, n. 163 (Codice dei contratti pubblici), con scadenza il giorno 31 agosto 2015, ore 10.00, della fornitura con posa in opera di nuove apparecchiature elettroniche, a integrazione di quelle già esistenti, per adeguamento dell’impianto di regolazione dell’edificio T1 campus di Basovizza, implementazione del nuovo sistema di automazione e controllo degli impianti tecnologici con migrazione della piattaforma Desigo e integrazione dei nuovi impianti solar cooling “Adriacold” – edificio Q1, “Emilie” – edificio Q2 e impianto climatizzazione edificio F2. CIG. 6343258E15.

L’importo complessivo a base di gara è stimato in euro 70.670,00 al netto dell’IVA. Tale importo è comprensivo di euro 670,00 per oneri sicurezza da interferenza, non soggetti a ribasso d’asta. L’importo a base di gara, su cui i concorrenti formuleranno ribasso, è pari a euro 70.000,00 I.V.A. esclusa. Alla procedura sono stati invitati n. 5 operatori economici in possesso dei necessari requisiti idoneità professionale, in grado di documentare il possesso dei seguenti requisiti:

a) Requisito di idoneità professionale, ai sensi dell’art.39 del D. Lgs. 163/2006: possesso dell’abilitazione di cui al D.M. 37/2008, art. 1 comma 2, lettere a) e b);

b) requisito di capacità economica e finanziaria, ai sensi dell’art. 41 del D.Lgs.n.163/2006: aver conseguito negli ultimi tre esercizi finanziari conclusi un fatturato globale per un importo complessivo nel triennio non inferiore a € 105.000,00 al netto dell’IVA;

c) requisito di capacità tecnica e professionale, ai sensi dell’art. 42 del D.Lgs. n.163/2006: elenco delle principali forniture con posa in opera di impianti di cui all’art. 1, comma 2, lettere a) e b), del D.M. 37/2008, eseguite negli ultimi tre anni, con l’indicazione degli importi, delle date e dei destinatari, pubblici o privati, dei quali almeno una fornitura “di punta” di valore complessivo nel triennio non inferiore a € 42.000,00, al netto dell’IVA.

È responsabile del procedimento l’ing. Mario Floreani, Tecnologo del Servizio Ingegneria, Tecnologia e Ambiente dell’Amministrazione. Per informazioni ed eventuale richiesta di invito, contattare il Servizio Ingegneria, Tecnologia e Ambiente, tel. 040.37551445, oppure 040.3755266, oppure 040.3755227, oppure 040.3755136.

Per partecipare alla gara è obbligatorio effettuare il sopralluogo nei luoghi oggetto dell’intervento. Detto sopralluogo potrà essere effettuato fino al 27 agosto 2015 solo nelle giornate di martedì e giovedì previo accordo con il personale della stazione appaltante.

Trieste, 12 agosto 2015