Tre nuove realtà arricchiscono AREA Science Park

24/01/2017 - Il Parco - Progetti e attività
Due sono il frutto di IFChallenge, con la terza potenziamo le competenze nel settore dell'alta tecnologia

Da oggi, dopo aver superato il nostro processo di selezione, sono entrate nel nostro ecosistema 3 nuove aziende innovative.

Due di esse, infatti, sono il risultato concreto di IFChallenge, il percorso che ha selezionato e poi accelerato 12 progetti imprenditoriali, grazie alla metodologia di generazione d’impresa promossa da Innovation Factory.

La prima azienda monitora lo stato di salute delle persone anziane nelle proprie abitazioni e informa i familiari direttamente online. Si chiama Connected Life e – grazie alle più recenti tecnologie legate all’internet of things – è in grado di elaborare dati in tempo reale e segnalare in modo automatico – attraverso sms, whatsapp e simili – eventuali anomalie.
La seconda azienda, M2test, effettua una sorta di biopsia virtuale dell’architettura ossea del paziente, grazie a un metodo di analisi brevettato negli Stati Uniti. Abbinata a esami di densitometria è in grado di fornire un quadro molto accurato delle alterazioni dovute, per esempio, all’osteoporosi.

Infine abbiamo potenziato le competenze nel settore dell’alta tecnologia con CAEN ELS, che fornisce soluzioni e dispositivi elettronici con diverse applicazioni e lavora già a stretto contatto con scienziati e ricercatori di Elettra Sincrotrone Trieste, che hanno validato alcune delle tecnologie sviluppate.

Sono 82 le realtà che operano nel nostro ecosistema, delle quali 8 sono enti di ricerca e 20 startup innovative.

SCOPRI LE REALTà DEL NOSTRO ECOSISTEMA