Interrogativi stellari… e planetari

18/10/2016 - Innovazione
Su Molecole Anna Gregorio svela i segreti di Proxima b, il nuovo pianeta scoperto da un team di ricerca della Queen Mary University di Londra.

Il 27 agosto ricevo un messaggio privato su Facebook da Lorenzo, sveglissimo studente di quinta elementare. In realtà non è lui a scrivermi, ma suo padre che si fa portavoce delle sue curiosità scientifiche. “Buongiorno Anna – mi scrive –  visto che pubblichi magnifiche informazioni stellari, mio figlio vorrebbe farti alcune domande… C’è aria su questo nuovo pianeta? Come si fa a sapere da qui se c’è vegetazione, acqua e aria visto che siamo così lontani? Il pianeta è vicino a un sole in modo da avere abbastanza calore per vivere? C’è gravità? Ci sono vulcani? C’è la neve? C’è vita in altri pianeti? Come fate a trovare questi pianeti e a scoprire tutte le cose?” Tutte domande molto interessanti che meritano una risposta e che spero Lorenzo, e magari non solo lui, possa leggere… (continua a leggere il blog sul Il Piccolo).

 

Anna Gregorio è ricercatrice presso il dipartimento di fisica dell’Università degli Studi di Trieste e tra i fondatori di PicoSaTs, start up del sistema AREA Science Park.