Today in Town: la nuova community di eventi, shopping e turismo

07/07/2016 - Creazione d'Impresa
Una startup tutta al femminile, incubata in Innovation Factory e basata sul concetto di città collaborativa,

Segnala un evento e scegli il regalo: è il motto di Today in Town, new-entry imprenditoriale tutta al femminile.  Incubata presso Innovation Factory, la startup ha ricevuto il prestigioso riconoscimento Premio Marzotto “Dall’idea all’impresa”, riservato alle neoimprese che abbinano innovazione, azienda e società.

Today in Town si basa sul concetto di città collaborativa che racchiude e fa interagire in una sola community web cittadini, negozi, pubblici esercizi, imprese dei servizi e strutture ricettive.

“L’obiettivo è duplice – racconta Barbara Razzini di Today in Town – da un lato promuovere l’innovazione attraverso le persone che, grazie a un portale aperto ai contributi di tutti, diventano protagonisti della vita della loro città, dall’altro avvicinare le piccole aziende a una rete e alle opportunità che offre”.

Un’iniziativa, Today in Town, nata a  Trieste e per Trieste, e tesa a dare a cittadini e turisti uno strumento con il quale conoscere eventi, offerte commerciali, occasioni di intrattenimento e di socialità,  di cui la città è ricca. Un modello replicabile poi sul territorio nazionale. La community Today in Town, basata su collaborazione e scambio di interessi reciproci, regala però anche sorprese e premi, grazie alla partecipazione delle attività commerciali e in virtù di un meccanismo semplice e immediato che parte, come detto, dalla segnalazione di eventi.

“Una volta venuta a conoscenza di un appuntamento in città ancora non presente sul web (una mostra, un concerto, una degustazione) – continua Razzini – una persona, dopo essersi registrata sul portale, lo segnala e condivide, diventando ”Event Hunter” (cacciatore di eventi) e guadagnando dei Punti TT, la moneta di Today in Town. Raggiunto un tot di disponibilità finanziaria virtuale, potrà quindi accedere al Private Market e scegliere, fra uno degli omaggi/promozioni messi a disposizione da commercianti, ristoratori e imprese dei servizi, i cosiddetti  “Supporter” del portale”

Alla community, gli operatori commerciali possono iscriversi previo il pagamento di una quota. Quanto più il “Supporter” è attivo tanto maggiore sarà  lo  spazio di cui potrà fruire all’interno della home page, la piazza di Today in Town, in un contesto di sistema meritocratico che incentiva la partecipazione attiva e la collaborazione.”

“Oltre ad  Event Hunters e Supporters – ha aggiunto quindi Silvia Faion, responsabile della comunicazione e del marketing del portale – protagonisti della community saranno anche i “Promoter,” ovvero alberghi e Bed & Breakfast. Le imprese del comparto ricettivo avranno infatti a disposizione delle mappe sulle quali sarà riportato un codice riferito alla loro struttura. Più alto sarà il numero degli inserimenti dei turisti del codice nel portale, maggiore sarà la visibilità della struttura ricettiva a cui fa riferimento”.