Lo studente chiede, Cervellotik.com risponde

23/06/2016 - Creazione d'Impresa
Una piattaforma di Education on line nata dall'idea di tre giovani lucani e diventata startup con il supporto di Innovation Factory

Immaginate di avere a disposizione un “cervellone”, un esperto in grado risolvere dubbi e rispondere a domande sui temi più diversi. Qualcuno che vi aiuti non solo a trovare la soluzione a un problema ma anche a capire come ci si arriva.  No, non è il professore che dà ripetizioni dopo l’orario scolastico e nemmeno Google. Il vostro cervellone si chiama – non a caso – Cervellotik e sta diventando, in poco tempo, il miglior “consulente” per studenti di scuola superiore e università.

Chi è, o meglio, cos’è veramente? Si tratta di una piattaforma web di Education on line dove si incontrano studenti, universitari ed esperti in diverse discipline: dalla fisica alla matematica, dalla letteratura alla psicologia. Gli studenti pongono un quesito e indicano un eventuale compenso (solitamente tra i 2 e i 10 euro), gli esperti propongono la spiegazione, che può essere anche gratuita. Il risultato, un file o un link (per esempio a un video caricato su YouTube), è a disposizione di tutti. Se lo studente non è soddisfatto può chiedere chiarimenti o approfondimenti.

Si crea così una community di utenti il cui obiettivo è migliorare le proprie performance nello studio. Cervellotik.com nasce dall’idea di un gruppo di giovani lucani e diventa una startup con il supporto di Innovation Factory, l’incubatore certificato di AREA Science Park, all’interno di Basilicata Innovazione.

Dopo una campagna di crowdfunding volta a raccogliere fondi per sviluppare nuove funzionalità e migliorare la versione «beta» della piattaforma, Cervellotik arriva al mercato sviluppando poi un secondo servizio: schoolup.it  un portale per rispondere all’esigenza dell’alternanza Scuola-Lavoro. Con schoolup.it le scuole hanno a disposizione una piattaforma di ultima generazione capace di coniugare l’e-learning – sulle tematiche dell’auto-imprenditorialità e le start up innovative – e l’Impresa Formativa Simulata di nuova concezione.

Nella fase di funding, inoltre, Cervellotik ha presentato la candidatura al Fondo di Venture Capital – Sviluppo Basilicata per lanciare la startup su scala nazionale ottenendo un co-investimento di Sviluppo Basilicata con il Partner Strategico Memory Consult, società di consulenza che progetta, gestisce e promuove servizi innovativi. È di pochi giorni fa l’ufficializzazione del closing con l’ingresso dei co-investitori nella compagine societaria di Cervellotik S.r.l. che punta ora a consolidare la sua presenza nel mercato dell’Education on line.