COSTI DI R&S: NUOVI SCENARI NORMATIVI PER IL BILANCIO D’IMPRESA 2016

16/02/2016 - Innovazione
25 febbraio: incontro gratuito per presentare il D.Lgs. n. 139/2015 che esclude la capitalizzazione dei costi di ricerca nell'attivo patrimoniale

I costi di ricerca e sviluppo rappresentano un’importante voce di bilancio, in particolar modo per le imprese che operano in settori innovativi e ad alto valore aggiunto.
Con il D.Lgs. n. 139/2015 viene modificata la disciplina contabile dei costi di ricerca escludendone la capitalizzazione nell’attivo patrimoniale.

Grazie a questo incontro, AREA Science Park intende presentare alle aziende – in collaborazione con l’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Trieste – i cambiamenti imposti da questa nuova normativa sul bilancio che richiedono tempi brevi di adeguamento.

L’incontro verrà moderato da Piergiorgio Renier, Presidente dell’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Trieste.

PROGRAMMA – 25 febbraio ore 14:00
Campus di Padriciano | Edificio C1 | Conference Hall

14.00 Registrazione

14.30 Saluti di Apertura
Marta Formia, AREA Science Park;
Piergiorgio Renier, Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Trieste

14.45 La nuova normativa sul bilancio e sue relazioni con la prassi internazionale (vedi la presentazione)
Michele Bertoni, Professore associato di Economica Aziendale dell’Università degli Studi di Trieste

15.15 I costi di ricerca, pubblicità e sviluppo: che cosa cambia? (vedi la documentazione: Immobilizzazioni immobiliari, svalutazione per perdite durevoli, raffronto Codice Civile)
Luca Bicocchi, Dottore Commercialista | Revisore Legale

15.45 Profili di fiscalità nelle nuove norme sul Bilancio (vedi la presentazione)
Gianluca Dan, Dottore Commercialista | Revisore Legale | Giornalista Pubblicista

16.30 Q&A
17.00 Chiusura lavori

Evento
in corso di accreditamento ai fini della formazione professionale continua.

La partecipazione all’incontro è gratuita previa registrazione