Amped annuncia la partnership con Taser, leader nel Digital Evidence Management

03/02/2016 - Il Parco
Dalla nuova partnership con Taser alla presentazione del proprio software alle Polizia svizzera

Nasce nel 2008, in seguito alla collaborazione fra l’Image Processing Laboratory dell’Università di Trieste e i Carabinieri del RIS di Parma. L’obiettivo è chiaro e ambisioso: creare il software ideale di ogni analista video forense, e farlo diventare l’unico strumento necessario per ogni problematica legata all’elaborazione di immagini e filmati in campo investigativo.

La società cresce e sviluppa diverse soluzioni, fra cui FIVE, il software più completo per l’elaborazione di immagini e filmati per applicazioni forensi, investigative e di intelligence.

La filosofia di FIVE è quella di fornire una soluzione unica per elaborare ed analizzare immagini e filmati in maniera semplice, veloce e precisa. Grazie alla sua tecnologia rivoluzionaria, permette di svolgere tutte le operazioni dall’inizio alla fine: in questo modo FIVE riduce drasticamente il tempo richiesto per elaborare i dati e migliora le percentuali di successo sui casi trattati, dal restauro di filmati di video sorveglianza di bassa qualità all’analisi di impronte digitali.

Negli ultimi mesi la società ha lavorato duro per annunciare la partership con il leader mondiale Taser.

Di seguito le notizie più rilevanti direttamente dall’account ufficiale di Amped.