Aperitivi sì, ma meglio con le olive

07/11/2016 - Il Parco - Diagnostica
Su Molecole Maurizio Paleologo parla di sicurezza alimentare, di acrilammide e aflatossina B1, due molecole non proprio "salutari" per il nostro organismo.

Difficile resistere quando con lo spritz ci servono una bella porzione di patatine fritte, specie se ancora ben croccanti. Con il Martini dry, che io in genere preferisco allo spritz, sarebbero più indicate le olive, ma spesso non ne hanno e giù con patatine e arachidi.

Purtroppo, tanto per cambiare, vi devo dare una brutta notizia: questi aperitivi non fanno bene. L’alcool? Lo sapevate già? Certo, l’alcool non ha solo i noti e desiderati effetti psicotropi (è un ansiolitico) ma purtroppo può favorire il cancro, determinare impotenza e svariati altri danni. Che l’alcool sia dannoso quanto o più di altre sostanze assunte per rilassarsi e proibite dalla legge (es. cannabis) credo si sappia, così come si sa che oltre certe soglie finisce per dare dipendenza quasi quanto il tabacco. Agli inizi del Novecento negli Stati Uniti si provò persino a proibirlo, senza successo… (continua a leggere il blog sul Il Piccolo)

 

Maurizio Paleologo è un biologo esperto in sicurezza alimentare. Nel 1994 ho fondato Tecna società del sistema AREA Science Park specializzata in diagnostica in vitro.