Microscopia a forza atomica in ambiente liquido (OPT-ACT)

Azionamento ottico di cantilever
Candida la tua azienda Scarica PDF

In cosa consiste la tecnologia?

La tecnologia sviluppata consente di azionare cantilever presenti nei microscopi AFM (microscopia a forza atomica): tramite un fascio laser opportunamente focalizzato e modulato a radiofrequenze viene generato uno shock termico alla base del cantilever, che a sua volta genera onde acustiche che mettono in oscillazione il cantilever. Dal momento che l’eccitazione è confinata alla base del cantilever e le onde acustiche si propagano a frequenze molto maggiori nel silicio (il materiale di cui sono normalmente costituiti i cantilevers) rispetto all’acqua, l’accoppiamento con l’ambiente circostante è praticamente nullo.

 

A che esigenza risponde?

Il crescente sviluppo di applicazioni biologiche e biomediche della microscopia AFM richiede lo sviluppo di soluzioni opportune per operare in ambiente liquido. Una di queste riguarda il meccanismo che mette in oscillazione il cantilever utilizzato per sondare il campione. Tale meccanismo utilizza onde acustiche ed è molto efficace in aria o in vuoto. In ambiente liquido invece le onde acustiche si accoppiano con il liquido e vengono disperse o assorbite. La soluzione rappresenta un’alternativa a questo problema.

 

Quali sono i principali vantaggi della tecnologia?

Migliora le prestazioni e la facilità di utilizzo della microscopia AFM in liquido su campioni biologici.

 

È tutelata?

Il principio di funzionamento è pubblicato in letteratura. L’implementazione della tecnica dipende dall’architettura specifica del microscopio e deve essere sviluppato, ed eventualmente protetto, caso per caso.

 

Quali sono le possibili applicazioni industriali?

Le applicazioni della tecnologia proposta riguardano le aziende attive nel campo della produzione di microscopi AFM, rendendo questi ultimi ancora più fruibili. Tra queste aziende rientrano sia quelle di piccole e piccolissime dimensioni che, assieme a numerosi Enti di ricerca, propongono sistemi di microscopia a sonda a produttori di equipaggiamenti originali e a utenti finali, sia le grandi multinazionali del settore, leader di mercato direttamente impegnati anche nella produzione della componentistica destinata ai propri sistemi end-user.

 

Candida la tua azienda

<< Torna all’elenco delle tecnologie

More info? Contattaci

se clicchi INVIA aderisci alla policy privacy

Pagina aggiornata il: 13 maggio 2016